COPPA ITALIA:REAL TRENTINARA SHOW:TEMERARIA TRAVOLTA 7-1

20-09-2012 12:55 -

Gli aggettivi per definire il Real Trentinara iniziano a scarseggiare.
Sulla qualità della squadra si è parlato a lungo,ma la cosa che più colpisce è la fame,di vittorie e di gloria.
Il girone 31 della Coppa Italia Eccellenza/Promozione sezione Campania era partita male,con una sconfitta a Teggiano contro il Valdiano per 1 a 0.La vittoria del San Cipriano Temeraria contro gli stessi teggianesi per 4 a 1 aveva reso il passaggio del turno proibitivo.
Inoltre c´è una partita di campionato-quella con l´Atripalda-da preparare.Real Trentinara-San Cipriano poteva essere una gara di allenamento,invece è stata tutt´altro.
Lo si intuisce dai primi 10 minuti di gara,dove il Real conduce già per 3 a 0,con reti di Sica,F.Coccaro e Campione.Tutto molto bello.
La Temeraria però non si chiama così per caso,e su calcio di punizione di Abate accorcia le distanza sul finire del primo tempo,per un 3 a 1 che significa eliminazione.La ripresa è un monologo trentinarese,ma solo a 10 minuti dal termine il Real trova il gol con Pecora(strepitoso il suo inizio di stagione)un autogol di Pisacane e la perla finale di Sica,ex Gelbison,un giocatore incantevole,quel top player che mancava alla squadra di Trentinara.Gara archiviata e passaggio del turno assicurato.Infine menzione per lo splendido pubblico di Trentinara,accorso numeroso per una gara non certo di cartello,facendo aumentare il rimpianto per l´esilio forzato del Real.

Fonte: FRANCESCO VINCI