REAL TRENTINARA CORSARO,ESPUGNATA ANCHE SIANO(0-1)

14-10-2012 16:10 -

Vedere il Real Trentinara di questi tempi è un pò come osservare tra le onde del mare una nave di pirati.Pirati feroci e affamati,coriacei e mai domi.Una nave capace di depredare ogni porto in cui sopraggiunge.
Il "porto" questa volta è quello di Siano,e poco importa se il mare da qui dista un bel pò di chilometri.
Qua è salpata la truppa del Capitano Uncino Gaetano Voza:avversari di turno i piccoli Peter Pan sianesi,bravi ma ancora inesperti.
Eppure il Real ha il suo bel da fare per portare a casa l´ intera posta in palio,esattamente 87 minuti prima della zampata vincente di Eddy Campione,subentrato a Ciccio Pecora ed eroe di giornata.
Voza schiera una formazione abbastanza prudente:teme gli avversari e a ragione,visto che il primo tempo vede una Sianese fare la partita,sfiorando più volte il gol(vedi anche la traversa di Cusimano).
La difesa del Real e un attacco fin troppo leggero hanno fatto sì che la partita scorresse liscia come l´ olio per i trentinaresi.Fino al gol.Fino all´apoteosi per una vittoria pesantissima.
Ancora una volta Mazza imbattuto.Il portierone è al momento uno dei meno perforati d´ Italia,grazie anche all´ ottimo lavoro dei Noce,dei Cuccurullo,dei Ruocco.E ora per la formazione cara al patron Noce la testa è già proiettata alla sfida agevole con il Nocera Superiore,prima del terribile sestetto di partite,che culminerà con il primo,storico derby contro la Calpazio.

Fonte: FRANCESCO VINCI