BUON NATALE DA PAESTUM IN...RETE

24-12-2012 19:26 -

Suoni nostalgichi a memoria di un nuovo Natale in arrivo...luci soffuse e caminetti festanti...e tutto quel clima ovattato e magico, come all´interno di una boccia di vetro...un turbinio di emozioni e quel carillon sempre ad un passo dall´arrestare la sua carica danzante. E noi sempre qui, sempre gli stessi, sempre tutti...chi più chi meno felice dell´anno precedente, chi più chi meno povero dentro oltre che fuori, chi più chi meno giusto e chi più e chi meno sano. AUGURI di cuore a tutte quelle persone che operano il bene perchè sempre possano essere benedette dal Signore per quanto fanno, ma anche a quelle che al contrario operano il male perchè un giorno le loro coscienze possano rendersi conto di quante emozioni positive abbiano lasciato sul percorso della propria esistenza;
AUGURI a chi vive una vita di valori e di etica perchè sempre possa godere di gratitudine immensa nell´essere da esempio a chi un domani prenderà il suo posto, ma anche a coloro i quali impiegano una vita e la consumano nel vizio e nel mal costume perchè un giorno si ravvedano e, anche se in grave ritardo, possano espiare ogni colpa e ripulire le proprie anime;
AUGURI a tutti coloro i quali soffrono, sono vittime di malattie o di sventure, sono decisamente sfortunati... perchè il buon Dio ripaghi loro di una esistenza sacrificata e difficoltosa, ma anche a coloro i quali godono di buona salute e di benessere perchè possano volgere lo sguardo soprattutto a chi non ha ottenuto uguale sorte e possano fare dell´altruismo l´arma per mitigare i risvolti di un così parziale destino;
AUGURI a tutti i bambini e a tutte le persone anziane già solo per il fatto di essere il prima e il poi, il passato e il futuro... perchè nessun frutto può dirsi il migliore se non figlio di un albero che regge su radici valide e forti;
AUGURI a tutte le persone che conosco perchè nel bene o nel male hanno arricchito, comunque sia, la mia vita, ma anche agli individui di cui non ho fatto conoscenza perchè c´è sempre una prima volta e perchè, oltretutto, non si sono persi nulla;
AUGURI a chi vive di gioia, di sorrisi, di teste alte e di sguardi sinceri perchè mai soffrirà le maldicenze e le offese gratuite che lo riguarderanno e forse le dimenticherà anche prima di quanto si creda, ma anche a chi vive di ipocrisie e di mezzi subdoli e meschini nascondendosi da se stesso e dagli altri e trovando rifugio soltanto in altre contagiose e controproduenti calunnie, perchè prima o poi resterà solo e questi auguri possano servire almeno da caritatevole compagnia;
AUGURI a chi mi ha accompagnato e mi continua ad accompagnare in questa avventura perchè possano trascorrere questo Natale nel calore e negli affetti più intimi delle proprie famiglie;
AUGURI a tutte le persone che non ci sono più e che hanno fatto parte della mia vita perchè non potrà mai essere dimenticata la loro essenza e il loro significato;
AUGURI di cuore ai nostri lettori che sono l´ingrediente e la linfa vitale del nostro successo;

AUGURI DI BUON NATALE... il direttore!

Fonte: Gaetano Fasolino