VOLLEY PAESTUM, PROGRAMMIAMO LA B2.

05-02-2013 07:40 -

Non tutti i mali vengono per nuocere, ormai con un piede e mezzo in B2, il VOLLEY PAESTUM FEMMINILE, deve solo pensare di portare a termine questo torneo in maniera onorevole, e usare tutto questo tempo a programmare la prossima stagione agonistica facendo tesoro degli errori e delle lacune venute a galla in questo torneo.In primis bisogna potenziare e dare giusto risalto all´intero settore giovanile, linfa vitale di qualsiasi sport di squadra, preventivare il tipo di campionato che si vuol fare e il conseguente budget per affrontarlo, trovare gli sponsor che diano garanzie solide da subito, programmare lo staff tecnico e sopratutto un valente DS che conosca il mondo del VOLLEY, e non incorra negli errori fatti quest´estate, quando si e´ portato qui atleti di scarso spessore tecnico, detto questo, noi aggiungiamo che programmare e far crescere i prodotti locali e´ la cosa piu´ giusta e utile per fare VOLLEY a CAPACCIO, senza affrontare spese onerose che portano inevitabilmente solo al fallimento...FORZA VOLLEY PAESTUM.

Fonte: PIETRO SABIA