TOP 11 SETTIMANALI.

18-04-2013 10:31 -

Siamo giunti alla diciottesima giornata del campionato di terza categoria del nostro comprensorio e come di consueto ecco i relativi top 11.
1.CORTAZZO(CAFASSO 100%): Due grandissimi interventi salvano i suoi quando stavano sotto di un goal. Parate che potevano compromettere una gara, prima che i suoi ribaltassero la gara con un poker.
2.VITOLO F.(VUCCOLO M.): Ritorna il motorino instancabile che avevamo conosciuto nella passata,stagione, grande partita la sua, sia in fase difensiva sia quando c´è da macinare chilometri sulla fascia.Inesauribile.
3.DE ROSA L.(FONTE):Si posiziona a destra nella linea dei quattro difensori e rimane concentrato, tonico, morde le caviglie di tutti, soprattutto dello spauracchio Santomauro, non concedegli un centimetro, non si lascia pregare quando è chiamato a delle sortite offensive, rabbia agonistica al massimo.
4.SCOVOTTO F.(FONTE):Ennesima prova da paura, non c´è palla che passi il centrocampo e che si avvini all´area di rigore che non è sua preda, di testa o di piede, di anticipo o in chiusura non fa differenza, la palla è sua!
5.DE LEO M.(VESOLE):E´ stato senza ombra di dubbio il migliore dei suoi, ultimamente schierato da centrale difensivo in coppia con Michele Cozzi. E´ stato insuperabile, partita perfetta sotto tutti gli aspetti.
6.MANCOLETTI M(SCIGLIATI):Il risultato era ancora sullo 0-0 ed il goal non arrivava, addirittura si stava rischiando di subirlo ma ecco il guerriero Mario che salva sulla linea e sulla ripartenza i suoi si procurano un calcio d´angolo e sulla battuta proprio Mario salta più in alto di tutti ed insacca sbloccando il risultato. Per il resto gara di ordinaria amministrazione, sempre elegante e pulito nelle chiusure.
7.MARINO MASSIMO.(VESOLE):Corre come un dannato in mezzo al campo, il giusto partner di Mimmo Marino. Grandissimi recuperi provvideniziali, è una spina per gli avversari.Non molla mai la presa.
8.IULIANO S.(FONTE):Non c´è centimetro del sintetico del Filomarino che non sia calpestato dai suoi scarpini, in campo sembra di volare, rincorre ogni avversario che riceve palla, quasi sempre gliela ruba e riparte, ogni azione passa dai suoi piedi ed inoltre mette lo zampino sul goal della vittoria, è lui a portare la palla a panorama avendola presa da tutt´altra parte del campo e saltando mezzo Tempalta. La palla fa fatica a viaggiare alla sua velocità!
9.PAGANO R.(CAFASSO 100%): Prestazione super come al solito, condita da una bellissima doppietta di pregevole fattura.Si rende sempre pericoloso con le sue serpentine. La rinascita del Cafasso 100% riparte da lui.
10.D´ANGELO G.(FONTE):Non ci sono parole. E´ imprendibile. Contro i "CUGINI" non ne sbaglia una, formazione, cambi, prestazione e il capolavoro con cui chiude la partita, riceve palla al limite sinistro dell´area di rigore, manda in tilt il suo marcatore e fa partire un bolide che si insacca nel sette sul secondo palo.
11.DE LUCA(VUCCOLO M.): Ottima partita la sua,condita da un bel goal, ottima visione di gioco, sublime il suo tocco di palla,ritorna da un infortunio dal quale si sta riprendendo alla grande.

Fonte: IANNACCO GIUSEPPE