IL PAGELLONE DI ADDIO DEL REAL TRENTINARA, GIOIE, DOLORI E (SPERO) RISATE...

09-05-2013 14:27 -

Cari omogeneizzati di frutta Plasmon, siamo arrivati all´atto conclusivo dei Pagelloni del Real Trentinara.Un pagellone di addio che dà i voti del campionato ai nostri topastri preferiti.
Un pagellone un pò diverso dagli altri,più facile da leggere e spero ancora più divertente.Perchè, mai avrei pensato di dirlo, io vi amo:sì avete capito bene, vi amo.Allora buona lettura e buon divertimento.

3 DE BIASE.Benedetto ragazzo, non sei stato capace di segnare uno straccio di gol?? La porta la vede pochissimo, i giocatori a cui sputare addosso invece sì.Se ne va da Trentinara meno forte e più appesantito...IPPOPOTAMO.
4 CERRATO Il ragazzo più riccioluto della fascia tirrenica ha deluso tanto.Con lui ho capito che il calciatore si forma con le sue qualità, non per la sua provenienza.Infatti lui veniva direttamente dalla scuola Salernitana, ma a me sembrava più scuola Vuccolo.TAROCCO
5 IL PRINCIPE All´anagrafe Mattia Marino.L´amato Mattia aveva iniziato la stagione alla grande:due gol e un assist.Sembrava Diego Maradona, poi l´infortunio e qualche partita da dimenticare lo hanno fatto sembrare Diego, quello che giocava nella Juve... BELLO ADDORMENTATO
5.5 CRISCI Il golden boy del calcio agropolese non ha incantato, anzi, ha deluso un pò le aspettative.Complice anche un infortunio, d´accord
, ma in lui vedevo il nuovo Maggio... INVISIBLE
6 ANTONIO VINCI Non è facile essere il vice del miglior portiere del campionato.Lui lo fa bene e senza strafare.Intanto il suo fisico cresce a dismisura, in puro stile Tyson.MR. OLIMPIA
6 PULCINELLA All´anagrafe Manuel D´Alessandro.Manuel rappresenta il bello del calcio.Dall´umiliazione nella juniores a un posto da vice Mazza nel finale di campionato.Il brutto anatroccolo rimasto anatroccolo ma un pò più carino.MIRACOLATO
6,5 DELFINO Non era facile per lui confermarsi anche in Eccellenza.Lo fa in maniera discreta, con la soddisfazione del gol nel derby.Il buon Delfino non è mai stato un pesce fuor d´acqua....FINDUS
6,5 CONSIGLIO Si è imposto come l´Under più interessante della rosa.Con Condemi guadagna un posto da titolare, oltre che un pettine nuovo di zecca per mantenere apposto la sua chioma.COIFFEUR
7 RENATO NOCE Stagione condizionata dagli infortuni.Ma i due gol pesanti a Cicciano e Eclanese lo portano ad avere un buon voto.Anche perchè lui in fin dei conti per noi è come Totti a Roma.PUPONS
7 GUERRERA Il girone di ritorno non è stato all´altezza dello splendido girone di andata.Meno incisivo e decisivo nel finale, ma sempre abile geometra.FOLLETTO
7 CONDEMI L´allenatore agropolese ha fatto un buon lavoro.La media punti rispetto a Voza è leggermente inferiore.Nelle partite decisive il Real si è sciolto, ma ha il merito di aver ridato condizione fisica alla squadra, aver ricompattato lo spogliatoio e conquistato il terzo posto.Dove andrà l´anno prossimo?..Ah boh... MISTER..O
7+ COCCORULLO Non sempre considerato per il grande talento che è, anche se a volte assomigliava a Mexes.Memorabile il suo gol vitale al Massalubrense.VITAMINA C
7,5 SILENO Arrivato come un oggetto misterioso, con Condemi è rinato, sfoderando assist, super prestazioni e gol.Il simbolo di chi corre e si "sbatte" per arrivare in alto.FORREST GUMP
8 GIOVANNI D´ANDRIA Anche per lui stagione tormentata dagli infortuni.Il gol nel derby, la simpatia, la capacità di fare gruppo e il tutto fare lo proiettano fra i grandi del club.Cosa non si scrive per un cocktail gratis nel suo bar.PUNTATO
8 SICA Tecnicamente il più forte.Il 2013 non è stato però ricchissimo di gol, colpa anche di ruoli coperti non suoi.Poi, ora che è finita la stagione sciistica, potrà tornare in letargo fra le colline di Novi Velia.GHIRO
8,5 CAMPIONE Arrivato a Trentinara con il peggior curriculum della rosa, hanno parlato per lui i 20 gol in stagione, molti dei quali decisivi.Ora potrà rilassarsi sulle rive del fiume Tusciano.CULLATO
9 PAOLO D´ANDRIA Un ragazzo serio, bravo e forte.L´infortunio di Massalubrense lo ha rinforzato.Come centrale è stato grandioso, con un gol nel finale di stagione.Sono pronto a sbancare la sua agenzia di scommesse... TOP BOY
10 ALFONSO MAZZA Si sa la perfezione non esiste.Poi incontrai Alfonso Mazza e capii tante cose.Un rigore parato, tanti miracoli e prestazioni da incorniciare.A memoria d´uomo non si ricordano sui strafalcioni.E che caspita, e falla una papera una volta..VAI ALFFFFFF
10 + ENZO RUOCCO Ha dovuto lottare con un avversario tosto come la sua malattia.Ricordiamo sempre il Ruocco burlone, spiritoso e leader in campo.Scene che rivedremo sicuramente presto.CAMPIONISSIMO

ORA I VOTI AI TOP TIFOSI 2013
GUAZZO 8 Onnipresente, silenzioso e introverso nella vita reale.Un fiume in piena durante le partite del Real.ALLUVIONE
PEDUTO 7 Anche lui pacato, riflessivo, con il Real diventa un mix di Uomo Tigre e Mazzarri.Memorabile quando scese per 4 gradoni a Capaccio dopo un gol al Torrecuso.VULCANO
MARIO MONACO 6 Presente a tutte le partite da novembre, e a tutti gli allenamenti.Fino a quando non ha avuto la percezione che la squadra non potesse centrare gli obiettivi prefissati.Ah, questi "tifosi" occasionali... DELUSIONE

IL SIGNOR CARMELO MARINO, FORSE IL PIù ASSIDUO TIFOSO DELLA SQUADRA, HA CITATO A GIUDIZIO IL SOTTOSCRITTO PER NON AVERLO INSERITO FRA I VINCITORI DELL´"ASTA D´ORO".ORA MI TROVO DAVANTI AL TNAS DI PALOMONTE PER SAPERE DEL MIO DESTINO
E SI ARRABBIA ANCHE GAETANO VOZA, L´EX TECNICO NON INSERITO NEL PAGELLONE.IERI MI HA RAPITO, SEGREGATO IN CASA SUA, E COSTRETTO A SCRIVERE 3000 VOLTE IL NOME "CAPACCIO"... ORA SONO ALL´OSPEDALE IN POLLA IN STATO DI CHOC.
ADDIO PER SEMPRE, PORCI!!!!!


Fonte: FRANCESCO VINCI