VOLLEY PAESTUM, IL FILM DELLA STAGIONE(1°PARTE)

11-05-2013 13:40 -

Abbiamo deciso di racchiudere in un articolo i momenti più importanti della stagione del Volley Paestum.Un vero e proprio film del campionato, tra l´horror e il thriller ci viene da aggiungere.
Dopo il ritiro settembrino in Montenegro, a metà ottobre c´è la presentazione ufficiale della squadra, nel ristorante "La Taverna del Fattore" di Gromola.Per la prima volta nella storia, una squadra capaccese di volley disputa un campionato di B1.
L´entusiasmo e la presentazione in grande stile fanno pensare a una stagione da sogno.
La prima storica partita in B1 del Volley Paestum avviene a Sabaudia:finisce 3-0 fra molti rimpianti.
Il rimpianto:termine che abbiamo sentito spesso durante la stagione.Il debutto casalingo avviene con Bari:un altro 0-3.Le due trasferte terribili contro Gricignano e Caserta (0-3/0-3)fanno però pensare a una sorta di "quiete dopo la tempesta", che il primo mese era di rodaggio, che questa squadra avrebbe iniziato a vincere dalla quinta.
In effetti sembra così:a Capaccio Scalo arriva Catania, che soffre le nostre ragazze, e riesce a strappare la vittoria solo al tie break.Il Paestum raccoglie il primo punto, pensando a una stagione in discesa.
A Roma e in casa con Potenza arrivano altre sconfitte per 3-0.Specie con le potentine arrivano non pochi rimpianti, vista la prestazione importante delle ragazze.
A dicembre arriva finalmente la prima vittoria in stagione, a Mercato San Severino.Prima della sosta per le votazioni dei nuovi vertici della FIPAV (la Federazione Italiana Pallavolo), il Paestum porta a casa tre punti che portano ossigeno puro alla squadra.L´anno 2012 si chiude con sconfitte a Gela e con Trevi.Il girone di andata con battute di arresto con Aversa (1-3) e Arzano (0-3)
(Continua...)

Fonte: FRANCESCO VINCI