CAOS, AL CASO TETA.

16-05-2013 07:41 -

Caso TETA, diciamolo francamente, il tutto gestito male dalle istituzioni sportive, che si sono fatte trovare impreparate, e´ uno scandalo che il campionato debba essere deciso da una posizione irregolare o meno di un calciatore, e che la legge sportiva non riesce ad interpetrare questo caso giuridico.Certo che il verdetto non l´abbia dato il campo e´ una sconfitta per lo sport, che in questo caso ha mostrato anche evidenti limiti nella giustizia sportiva con verdetti sentenziati e il giorno dopo sconfessati...SIAMO SCARSI.

Fonte: PIETRO SABIA