COLPACCIO DI PAESTUM IN...RETE, ANGELO ALESSIO(JUVENTUS) PARLA CON NOI.

03-10-2011 12:45 -

ALL´INDOMANI DELLA GRANDE PARTITA JUVE-MILAN 2-0 ABBIAMO RAGGIUNTO TELEFONICAMENTE L´ALLENATORE(E GROSSO AMICO MIO) IN 2° DELLA JUVE, ANGELO ALESSIO, ECCO LE SUE PAROLE:"ANTONIO(CONTE) E´ UN GROSSO MOTIVATORE, RICORDA MOLTO MAZZARRI SOTTO QUESTO PUNTO DI VISTA, SAPEVAMO CHE IL MILAN HA GENTE UN PO´ STAGIONATA E ABBIAMO IMPOSTATO LA GARA SU UN PRESSING ASFISSIANTE SUI LORO PORTATORI DI PALLA E LI´ ABBIAMO VINTO LA PARTITA.QUAGLIARELLA IN TRIBUNA? BEH IL RAGAZZO NON E´ FELICISSIMO IN QUESTO MOMENTO, MA E´ UN CAMPIONE E PRESTO VERRA´ PURE IL SUO TURNO, IERI CONTE HA OPTATO PER UN MODULO AD UNA SOLA PUNTA, MA IN GENERE GIOCHIAMO CON I DUE DAVANTI. IL NAPOLI? HA QUALCOSA SICURAMENTE PIU´ DI NOI SE NON ALTRO PERCHE´ E´ UN PROGETTO CHE STANNO PORTANDO AVANTI DA ANNI MENTRE NOI SIAMO APPENA AGLI INIZI"ANGELO, IERI VEDENDOTI IN TV CHE DAVI SPIEGAZIONI A MATRI CHE STAVA PER ENTRARE, HO AVUTO PER UN ATTIMO LA SENSAZIONE DI ANDARMI A BUTTARE SOTTO UN TRENO, PENSANDO, ALESSIO CHE DICE A MATRI CHE DEVE FARE...PUAH. AHAHAHAH, GROSSA RISATA DI ANGELO: "QUELLO CHE DICO AI CALCIATORI PRIMA DI ENTRARE E´ GIA´ STABILITO INSIEME AL MISTER NELLA RIUNIONE TECNICA CHE ABBIAMO PRIMA DELLA PARTITA.CARO PIETRO UN GROSSO SALUTO A TE E A TUTTA LA REDAZIONE DI PAESTUM IN...RETE".

Fonte: PIETRO SABIA