IL PAGELLONE...CAPACCIOPAESTUM-OGLIARESE

24-10-2011 11:36 -

CALAMUSA voto 6,5
Sempre sicuro tra i pali il nostro portierone...anche in quest´occasione dimostra di essere uno dei valori in più di questa compagine. Guida a dovere la difesa e si fa trovare pronto sulle iniziative avversarie. Bravo davvero... CONFERMA
QUAGLIA voto 7
Bravo Pasquale...incisivo sulle corsie sia in fase di sfondamento che in fase di interdizione. Questo è il terzino che invidiano tutte le compagini di promozione. CONVINCENTE
IMPEMBA voto 6,5
L´under si comporta bene...anche stavolta Solimeno fa bene a dargli fiducia; il ragazzo ha grosse capacità atletiche e sembra avere anche un buon temperamento. FELICE SORPRESA
PERILLO voto 6,5
Giudico la sua prova come la migliore tra i centrali di centrocampo...sarà la sua robusta presenza in mezzo al campo o forse il fatto che recupera come sempre una grossa quantità di palloni lì in mezzo, ma comunque dei tre centrocampisti è quello che più si fa sentire e notare. Complimenti. DIGA
MARESCA voto 7
I due centrali di difesa meritano un complimento a parte già solo per il fatto che nella seconda frazione si è giocato ad una sola porta ed hanno retto superbamente le offensive degli ospiti. Roberto è davvero uno dei migliori anche stavolta. COLOSSO
DI POTO voto 7
Anche Gerardo è stato impeccabile. Un francobollatore che lascia pochi palloni agli attaccanti ospiti e che di testa si fa trovare sempre pronto. Nulla da dire. UOMO D´ACCIAIO
DOTI voto 6
Qualche fallo conquistato e qualche serpentina delle sue...poco altro però nella prova appena sufficiente del talentino capaccese. Da lui ci si aspetta sempre la luna...ci sta abituando ad altro e noi lo vogliamo sempre protagonista.UMANO
CRISCI voto 6
Il principe è in assoluto uno dei migliori calciatori tecnicamente in questo mediocre girone di promozione...ma di fronte stavolta si trova un ragazzo con le sue qualità tecniche ma con qualche anno in meno: Di Mieri. Il dato anagrafico stavolta è spietato e il duello sembra vincerlo il giocatore Ogliarese. CORAGGIOSO
ARIETE voto 6
Scorazza in lungo e in largo senza trovare soluzioni degne della sua levatura. Stavolta più inconcludente del solito, ma i nostri attaccanti hanno l´alibi di essere stati riforniti poco e male, specie nel secondo tempo. OPACO
MELILLO voto 5,5
L´uomo che è sempre stato uno dei migliori in campo, in questa occasione si rivela il peggiore. Capita a tutti di incappare nella giornata no e credo che a Berniero la si possa giustificare una mancata prestazione dopo aver dato tantissimo finora alla causa granata. IMPALPABILE
MAIORINO voto 7,5
E´ lui il migliore in campo...furbo e scaltro nel primo tempo indovina l´inserimento giusto e regala tre punti pesantissimi alla sua squadra. Giuseppe sfrutta al meglio le sue doti di cursore instancabile e finora il suo campionato è stato pregevole. STELLA
SERRONE-D´ALESSIO-LONGOBARDI
6,5 il primo, bravo a proteggere palla negli ultimi dieci minuti di gioco quando era necessario far respirare i nostri e far scorrere il tempo; 6 il secondo, Luigi sta pian piano tornando ad essere il D´Alessio che conosciamo...speriamo bene; 7 il terzo, entra e salva il risultato sulla linea di porta...non si risparmia e dimostra di valere un posto da titolare.
SOLIMENO voto 6,5
Quando capisce che i suoi sono sulle gambe rinforza il reparto difensivo inserendo Longobardi e D´Alessio per Crisci ed Ariete... ha letto al meglio una partita che si metteva sulla falsariga del "pericolo". Bravo Ivano. PROFETA

Fonte: Gaetano Fasolino