UNA CHIACCHIERATA SUI GIARDINETTI.

01-11-2011 16:23 -

Oggi,approfittando del pomeriggio di festa,mi sono soffermato un pochino sui giardinetti pubblici a Capaccio Paese ed ho incontrato davanti al suo bar stesso,il dirigente del Capaccio Capoluogo,Fausto Tommasini,che mi fa subito una raccomandazione:quando scrivete le 7 sorelle di terza categoria per me non è giusto,perchè voi siete delle contrade e noi siamo il Capoluogo,quindi siete 6 sorelle e,i veri derby,sono tutti contro di noi,SIAMO UN PAESE.Riflettendoci sopra in effetti è così,manterrò le promesse caro Fausto,e rispetterò il tuo giudizio.Al suo fianco ecco Gigi rò scugnizzo(come lo chiamiamo noi tutti) che dichiara:saranno la squadra da battere,sono fortissimi,hanno un qualcosa in più dellle altre squadre del Comune.
Ecco che arriva Paolo Taddeo(centrocampista della stessa squadra) e gli ho chiesto di farmi il punto della sua situazione con la squadra e secondo lui dove può arrivare il Capaccio in questo campionato ormai prossimo all´inizio.Ecco quanto dichiarato:mi trovo bene sia con la società che con i ragazzi compreso il mister Delio Rossi,siamo partiti con l´intenzione di divertirci e lo stiamo facendo,siamo un gran bel gruppetto,però se vediamo che abbiamo l´occasione di poterlo vincere questo campionato,ci proveremo,ma ripeto,l´intenzione è divertirci.
Gli ho chiesto poi,ma nell´ultima sessione di mercato sei stato accostato,o addirittura dato vicinissimo al Borgonuovo.Ecco la risposta:Si è vero,ero in procinto di trasferirmi li,ma non era sicuro che a Capaccio si facesse la squadra,comunque onorato della tua chiamata caro Peppe(IO).
UN IN BOCCA AL LUPO DA PARTE MIA A PAOLETTO PER UN GRANDE CAMPIONATO NELLA SQUADRA DEL SUO PAESE.............ED E´ GIUSTO COSI´.

Fonte: IANNACCO GIUSEPPE