23 Ottobre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

PNRR: CONSORZIO BONIFICA DI PAESTUM CANDIDA PROGETTI ESECUTIVI PER 37 MILIONI DI EURO

16-09-2021 12:28 - News Generiche
L’Unione regionale Consorzi gestione e Tutela del Territorio e Acque irrigue - ANBI Campania ha trasmesso, alla Direzione Generale Politiche Agricole della Giunta regionale della Campania e all’Unità operativa dirigenziale per le Infrastrutture rurali e le Aree interne, l’elenco dei progetti riguardati l’irrigazione, a cura di tutti i Consorzi di bonifica che esercitano il servizio irriguo, candidabili sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), proponendo in tutto il finanziamento 18 progetti esecutivi, per oltre 217.1 milioni di euro, e di uno definitivo di quasi 159 milioni. Sia in Campania che in provincia di Salerno, il Consorzio Bonifica di Paestum, retto dal presidente Roberto Ciuccio, è l’ente consortile ad averne presentato il maggior numero, ben cinque, per complessivi 36,8 milioni di euro. Nello specifico, ecco i progetto esecutivi candidati a finanziamento e rispondenti ai criteri di ammissibilità: 1) € 11.022.085 - Ristrutturazione dell’impianto di sollevamento Ponte Calore e rete irrigua Cannizola e Ferragine; 2) € 10.000.000 – Ristrutturazione rete irrigua, adduttori primari, 2° stralcio; 3) € 8.000.000 – Rete irrigua a servizio dei comuni di Albanella e Altavilla Silentina; 4) € 5.440.000 – Ammodernamento estendimento della rete irrigua, 2° lotto funzionale Gromola-Paestum; 5) € 2.390.000 – Persano Baraccamento lotto funzionale, progetto generale. Le progettualità dei Consorzi s’incardinano nella misura Investimento 4.3 del PNRR per una provvista di 880 milioni, di cui il 40% da spendere al Sud, gestita dal ministero per le Politiche agricole e volta a finanziare “Investimenti nella resilienza dell’ecosistema irriguo per una migliore gestione delle risorse idriche”. Toccherà ora alla Regione Campania inviare i progetti al Mipaaf, entro fine settembre, e seguire il processo di selezione. “Le opere da noi candidate– spiega il presidente del Consorzio Bonifica di Paestum, Roberto Ciuccio – oltre a rappresentare la più imponente progettazione messa in campo,sino ad oggi, da parte del nostro ente, mirano a ristrutturare e potenziare il reticolato irriguo sul territorio di competenza, al fine di razionalizzare al meglio l’utilizzo della risorsa potabile, per evitare sprechi da parte degli agricoltori e perdite dovute a condutture vetuste; è stato un grande lavoro di squadra, pianificato sulle reali esigenze del Consorzio e dell’utenza, attraverso il quale concretizzare un ammodernamento complessivo di impianti e rete nei prossimi anni”.
Il responsabile della Comunicazione Dott. Alfonso Stile


Fonte: Comunicato Stampa, Alfonso Stile

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari