18 Settembre 2020
News
percorso: Home > News

pregara bcc agropoli quattroemme - campobasso

09-03-2012 19:27 -
Dopo la triste sconfitta di Palestrina domenica si ritorna in campo e questa volta tra le mura amiche, avversario di turno la squadra del Campobasso, ex del nostro giocatore Dusan Stijepovic. Durante la settimana coach Enzo Maria e il suo vice Alessandro Marzullo hanno cercato di svolgere al meglio gli allenamenti partendo soprattutto dai tanti errori effettuati durante la partita di domenica scorsa in quel di Roma. Per quanto riguarda invece il reparto infermeria, che come sempre non abbandona mai la squadra agropolese, Ciampi ha ripreso gli allenamenti soltanto nella giornata di venerdì ma sarà comunque della partita insieme con i suoi compagni, per il resto dovrebbe essere tutto ok o almeno si spera. La gara di domenica sarà di certo una bella partita e i ragazzi non dovranno concedere nessuno spazio agli avversari e cercare di limitare al massimo i loro attacchi perché anche se sono una squadra giovane hanno comunque dei giocatori esperti che sapranno di certo come cercare di conquistare la partita. Per i delfini di certo il pubblico, sesto uomo in campo, non si farà attendere e darà come sempre il suo apporto. Queste le dichiarazioni del vice allenatore Alessandro Marzullo sulla partita di domenica :" Campobasso è una squadra che ha vissuto una situazione societaria molto particolare, partita con l´obiettivo dei playoff, ha dovuto ridimensionare il roster in corsa a causa di una crisi societaria che li ha costretti a rinunciare a 3 dei 7 giocatori firmati in estate, uno di questi tra l´altro attualmente milita nelle nostre file ovvero Dusan Stijepovic.
Chiaramente ora lotteranno fino in fondo per conseguire la salvezza agli spareggi play-out ma non sono comunque una squadra da sottovalutare, visto che soprattutto in casa stanno rendendo dura la vita a tutte le squadre di questo girone.
Il roster, formato per 6 decimi da giovani del vivaio della società molisana comprende comunque 4 giocatori molto validi per la categoria quali il play Dal Fiume, giocatore ordinato primo per minutaggio nel girone, la guardia argentina Cornejo, ottimo tiratore e giocatore di pick&roll, l´ala Benassi, capitano della squadra, giocatore con tanti punti nelle mani e il Pivot Tagliabue ottimo rimbalzista con discreti movimenti nell´area colorata.
Noi dovremo essere pronti ad "aggredire" la partita da subito evitando cosi di dare spazio e fiducia a loro sin dal primo periodo, e dovremo essere bravi inoltre a non farci imbrigliare dalle difese tattiche che loro sicuramente ci proporranno, cosi facendo potremo riscattare la sconfitta di domenica scorsa a Palestrina


Fonte: floriana russo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio